Trump, guardia Kgb rivela: E nostro umano da 40 anni, salvato oltre a volte dalla bancarotta

APPROFONDIMENTI

dating apps for open relationships

NEW YORK I servizi segreti russi hanno coltivato relazioni per mezzo di Donald Trump nell’arco di quarant’anni. Il Kgb aveva appoggiato sull’ambizioso e borioso appaltatore fin dagli anni della eta giovanile, fidando in quanto un periodo il loro scontro avrebbe pagato per mezzo di gli interessi. Codesto e quanto sostiene il inviato investigativo Craig Unger nel tomo American Kompromat, da alcuni giorni nelle librerie degli Stati Uniti. Il volume e il consenso del best seller: House of Bush, House of Saud, and House of Trump, House of Putin, nel che razza di l’autore ha denunciato i legami per mezzo di le potenze straniere perche avrebbero condizionato le scelte di approccio estera dei paio presidenti.

Il nuovo testo di Unger e uno abbozzo a proposizione, nel come i fatti elencati sono inanellati verso conformarsi all’ipotesi preliminare. Qualche evento in sistema oltre a efficace, altre per una connessione logicita piu arbitraria. Lo letterato dose dall’acquisto durante un facile dollaro dell’Hotel Commodore di Manhattan, un reggia pericolante caricato da debiti e da costi di cura, cosicche permise verso Trump nel 1976 di adattarsi il salto dalla periferia al cuore di New York. L’edificio ristrutturato divenne il recente albergo Hyatt, costruito su la scalo ferroviaria di Grand Central. Al secondo di designare i televisori da sistemare nelle camere, Trump opto verso una preferenza curiosa: evito i maggiori negozi di elettronica, e ando verso acquistare l’intero lotto da Joy Lud Electronics, un comune deposito sulla 23ma viale cosicche aveva all’esterno la cartello: Si parla russo.

Unito dei proprietari epoca Semyon Kislin, un israelitico ucraino fuoriuscito quattro anni anzi giacche si epoca competente nella commercio di macchine fotografiche e registratori dei quali era vietata l’esportazione contro la Russia, a bene dei funzionari diplomatici in quanto transitavano a New York.

L’ex agente del Kb Yuri Shvets ha raccontato verso Unger in quanto Kislin eta verso sua cambiamento un compagno dei servizi russi e ha insinuato giacche secondo la strana allacciamento all’Hyatt di televisori dotati di doppio canone di passaggio, e percio capaci di indirizzare immagini di cassette magnetiche riservate al mercato russo, ci fosse condizione il originario amicizia di esso giacche insieme il epoca e divenuto il Kompromat. Di fatto i rapporti entro Trump e gli oligarchi russi e divenuto fiorente negli anni successivi. I possidenti moscoviti, ciononostante ed noti malavitosi e capimafia russi sono divenuti grandi clienti delle operazioni immobiliari del circolo newyorkese, alcune delle quali sono state finanziate mediante triangolazioni verso banche estere perche avevano rapporti con quelle russe.

Shvets, e Unger contatto le sue parole, collega alcuni degli acquisti ad operazioni di reimpiego di ricchezza abietto. La stessa principio riporta successivamente il prudenza comune negli anni ’90 entro gli agenti dell’intelligence russa negli Usa nei confronti di Trump: Non c’e nonnulla di macchinoso per questo ragazzotto avrebbe adagio a Shvets una indizio russa . E’ una uomo di diminuito genio e insieme un ego ipertrofico; coppia componenti ideali durante renderlo un sottomesso manipolabile.

La triangolazione

Unger mediante l’aiuto di Shvets stabilisce poi un’altra triangolazione sospetta: quella giacche ha legato Trump e l’amico Jeffrey Epstein per fonti russe insieme le quali l’ambiguo capitalista newyorkese eta mediante aderenza. L’amicizia tra i due tycoon si era spezzata nel 2004 in quale momento Epstein aveva comandato un stimare verso una bene affinche intendeva acquistare verso Palm Beach sopra Florida e Trump l’aveva annientato con un elemosina di 41 milioni in lo identico contratto, attraverso indi rivendere la contado scarso dietro a 125 milioni di dollari. Epstein epoca ferito e superato, eppure aveva i mezzi a causa di vendicarsi. Lui e la socio Ghislaine Maxwell avevano un voluminoso raccolta di filmati e registrazioni degli incontri sessuali in quanto i coppia avevano propiziato negli anni tra l’harem di ragazze minorenni al di sotto il loro controllo e personaggi di alta visibilita.

Negli scaffali c’erano ancora scatto di Trump circondato da ragazze con topless, e una durante particolare che mostrava tracce di seme fresche sui suoi brache, intanto che le giovani lo eccitavano. Quelle rappresentazione aiutante Shvets sono state consegnate da Epstein ad alcuni russi suoi clienti, e hanno trovato la carreggiata del Cremlino. Totale corrente secondo Unger spiega affinche i russi abbiano avuto rendita a facilitare l’ascesa di Trump alla residenza Bianca, un avvenimento confermato dall’inchiesta Muller, addirittura qualora, e vale la stento ricordarlo, il difensore speciale non ha trovato prove di frode frammezzo a il direttore e i servizi moscoviti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *